Banner di INNrete
ItalianoIngleseLingue
Home | Ricerca aziende
IT - Informazioni >> Per i consumatori >> Le ricette Toscane >> Secondi piatti
Livello superiore ..
 
Secondi piatti
Pagina: 2 di 7 - Apri: Tutte | Precedente | Successiva | 1 2 3 4 5 6 7
Cinghiale alla Cacciatora
Ingredienti
• 1 kg di cinghiale ben frollato.
Per la marinata
• 2 cipolle
• 2 coste di sedano
• 2 carote
• due cucchiai di olio extravergine di oliva
• 1 rametto di rosmarino
• 1/2 litro di vino rosso.
Per la cacciatora
• 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 1 spicchio d'aglio schiacciato
• 1/2 cipolla tritata fine
• 1 peperoncino
• 300 g di salsa di pomodoro
• sale

Preparazione
Tagliate le cipolle, le coste di sedano, le carote a pezzi grossi e fateli rosolare in un tegame con poco olio, nel frattempo fate a pezzi il cinghiale che avrete ben pulito e mettetelo in un recipiente a cui aggiungerete il vino rosso, le verdure rosolate e il rametto di rosmarino (la come deve essere ricoperta, se necessario aggiungete dell'altro vino). Lasciate marinare per una notte intera. Scoiatelo e asciugatelo. In una padellaantiaderente ben calda mettete i pezzi di cinghiale e fategli cedere l'acqua. Gettate l'acqua e aggiungete l'olio, lo spicchio d'aglio schiacciato, la cipolla tritata e il peperoncino. Fate rosolare per alcuni minuti, aggiungete la salsa di pomodoro, salate e cuocete per circa 10 minuti, poi aggiungete il cinghiale, aggiustate di sale e cuocete per almeno un'ora; se necessario bagnare con il liquido della marinata.
Il tempo di cottura varia secondo l'età dell'animale.

Quale vino abbinare?

Piatto di cacciagione che si ritrova spesso nella zona più interna della Toscana. Molto succulento da contrapporre ad un vino alcolico e tannico. Piatto con importante persistenza gusto olfattiva dovuta alla complessità degli ingredienti nonchè evidente speziatura e aromaticità, caratteristiche da contrapporre a un vino intenso e di alta persistenza aromatica intensa. La buona sapidità e la tendenza acida, quest’ultima dovuta alla salsa di pomodoro, dovranno essere contrapposte ad un vino morbido. La tendenza dolce della carne e la buona grassezza necessiteranno di un vino sapido di buona freschezza.
Proponiamo il vino utilizzato per la preparazione del piatto: un Chianti Colli Fiorentini riserva.
 

Filiera corta
Filiera corta - Powered by InfoCamere SCpA - Laboratorio Sistemi Digitali - help@innrete.net - Credits
 
Valid XHTML 1.0!     Valid CSS!