Banner di INNrete
ItalianoIngleseLingue
Home | Ricerca aziende
IT - Informazioni >> Per i consumatori >> Le ricette Toscane >> Primi piatti
Livello superiore ..
 
Primi piatti
Pagina: 3 di 11 - Apri: Tutte | Precedente | Successiva
Crespelle alla Fiorentina
Ingredienti (per 4 persone):
• Spinaci: gr. 300
• Ricotta: gr. 200
• Farina: gr. 100
• Burro: gr. 80
• 4 uova
• Un bicchiere di latte
• Mezzo litro di besciamella
• Poca salsa di pomodoro
• Parmigiano grattato
• Noce moscata
• Sale e pepe

Preparazione
In una zuppiera mescolate bene gli spinaci cotti e tritati, la ricotta, 2 uova, 3 cucchiai di parmigiano, sale, pepe e noce moscata. Preparare le frittatine mescolando 2 uova, il latte, 50 grammi di burro fuso, la farina e un po' di sale. Dovete ottenere una pastella molto liscia. Imburrate una padellina e metteteci poca pastella, cuocete le crespelle da entrambe le parti. Proseguite fino a terminare l'impasto. Riempite le frittatine con l'impasto e arrotolatele come fossero dei cannoli, mettetele quindi allineate in una pirofila unta di burro e ricopritele con la besciamella. Cospargete con del parmigiano e macchiate la superficie con un po' di salsa di pomodoro. Passate in forno e gratinate per circa 20 minuti.

Quale vino abbinare?
In questo piatto l’abbinamento è fortemente influenzato dal ripieno in una carne bianca delicata come il coniglio. Sarà l’aromaticità della mortadella, dell’uovo e del prosciutto, che esaltata in cottura insieme al parmigiano e all’erbe aromatiche, a condizionare la scelta del vino. Dovrà essere di buona persistenza gusto-olfattiva. La tendenza dolce e grassezza della carne del coniglio, nonché del ripieno stesso, ci indicano che il vino dovrà avere una buona acidità.
Pertanto il vino proposto sarà un Chianti Classico giovane con una buona freschezza e medio corpo, possibilmente del territorio grevigiano.

Massimo Castellani
 

Filiera corta
Filiera corta - Powered by InfoCamere SCpA - Laboratorio Sistemi Digitali - help@innrete.net - Credits
 
Valid XHTML 1.0!     Valid CSS!